Preventivi Assicurazioni Scooter

Se sei alla ricerca di un preventivo per assicurazione scooter, grazie a internet ormai non hai più bisogno di visitare agenzie di assicurazioni, ma puoi confrontare i diversi preventivi senza muoverti di casa.

I preventivi delle assicurazioni per scooter variano in base a diversi fattori, come ad esempio l’età del conducente, la città di residenza o la cilindrata dello scooter. Sono tante le compagnie di assicurazioni online che offrono assicurazioni per scooter, per questo motivo ti conviene sempre richiedere più preventivi assicurazioni scooter, confrontarli fra loro e trovare quello più conveniente giusto per te.

Ecco alcune delle compagnie di assicurazioni più convenienti che offrono preventivi gratuiti:

 
Assicurazione Online Facile.it Moto
 
 
Preventivo Assicurazione Online Facile.it Moto
 
 
Assicurazione Online Direct Line
 
 
Preventivo Assicurazione Online Direct Line
 

Avete problemi a richiedere i preventivi? Cliccate qui!

Ricorda sempre di confrontare i diversi preventivi assicurazione scooter, visto che questi possono variare notevolmente. Alcune compagnie prendono infatti in considerazione alcuni aspetti piuttosto che altri, anche se in generale i fattori da tenere in considerazione sono età del conducente, città di residenza, tipo di scooter, eccetera.

Un altro importante fattore da tenere in considerazione è che esistono due tipi principali di assicurazioni scooter: quelle a franchigia e quelle invece con bonus-malus. Nel primo caso non ci saranno aumenti di prezzo in caso di incidente, ma al tempo stesso il prezzo resterà invariato anche in caso di buona condotta del conducente. Se invece scegli una polizza bonus-malus, allora i costi della tua polizza varieranno in base al tuo comportamento in strada e saranno inferiori se non sarai coinvolto in incidenti o non causerai danni al tuo scooter.

I guidatori più esperti dovrebbero quindi scegliere una polizza bonus-malus, mentre quelli meno sicuri possono optare per una polizza a franchigia fissa, almeno all’inizio, e poi eventualmente passare a una bonus-malus quando avranno acquisito maggiore esperienza e sicurezza.